[ubuntu-it-dev] Re: Spolverata generale

Andrea Gasparini gaspa a yattaweb.it
Dom 17 Ago 2008 09:31:37 BST


Luca Falavigna spiffera, alle sabato 16 agosto 2008 circa:
> Uno dei punti "chiave" del team Ŕ il repository, che da tempo non viene
> toccato. Personalmente, non sono del tutto convinto della sua utilitÓ,
> soprattutto nel fare semplici backport. I backport portano via tanto
> tempo (le nuove revisioni devono essere gestite, controllate, ecc...), a
> questo punto sarei per proporre backport solo a livello ufficiale e di
> limitare l'uso del nostro repo a pacchetti importanti per la nostra
> comunitÓ (p.e. i backport dell'estensione di Volans, in attesa di una
> definizione su come operare a livello ufficiale con il mozillateam).

Son d'accordo sul dubbio del repository, mi pare che di base sia "troppo 
piccolo" per essere usato da molta gente. Per avere visibilita` dovremmo 
avere una buona selezione di pacchetti, oppure qualche pacchetto 
che "abbiamo solo noi". Entrambe le cose mi sembrano difficili, motivo per 
cui son piuttosto dubbioso anche io sull'utilita` del repository.

Secondo me le attivita' su cui puntare sono proprio altre... provo a 
buttare giu` qualche idea, senza la pretesa di avere ragione:
- irc, e` gia' la piu' grossa risorsa del gruppo, in cui discutiamo e ci 
aiutiamo reciprocamente nei vari lavori.
- organizzare qualche talk ( sia su irc, che magari dal vivo ) 
per 'insegnare' il packaging e le formalita` di ubuntu.
- contribuire con codice nostro magari ospitando qualche progetto nel 
repository del gruppo.
- fare mentoring su qualche bug che interessa particolarmente la comunita` 
italiana (ne esistono??)

Magari questo puo' essere l'inizio di una discussione per organizzare 
qualcosa di interessante... o magari no. ;)
bye!
-- 
-gaspa-
-----------------------------------------------
--------- http://launchpad.net/~gaspa ---------
------ HomePage: iogaspa.altervista.org -------
-Il lunedi'dell'arrampicatore: www.lunedi.org -



Maggiori informazioni sulla lista Gruppo-Sviluppo