[Newsletter italiana] Newsletter italiana, n. 6 del 2017

Stefano Dall'Agata essedia1960 a ubuntu-it.org
Mar 21 Feb 2017 18:44:49 GMT


Benvenuta/o alla newsletter della comunitÓ italiana di Ubuntu! Questo Ŕ il numero 6 del 2017, riferito alla settimana che va da lunedý 13 febbraio a domenica 19 febbraio. Per qualsiasi commento, critica o lode, contattaci attraverso la mailing list ( http://liste.ubuntu-it.org/cgi-bin/mailman/listinfo/facciamo-promozione ) del gruppo promozione ( http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoPromozione ).

Per la versione in linea della newsletter, consultare la  seguente pagina ( http://wiki.ubuntu-it.org/NewsletterItaliana/2017.006 ).

= Notizie da Ubuntu =

== Rilasciato Ubuntu 16.04.2 LTS ==
Canonical e la comunitÓ continuano la nobile tradizione di aggiornare le versioni Long Term Support (note ai pi¨ come LTS) con dei rilasci intermedi. Le versioni LTS sono supportate per 5 lunghi anni, quindi gli sviluppatori hanno ben pensato di aggiornare le immagini iso del sistema operativo non solamente con software freschi e aggiornati, ma anche ampliando il supporto hardware della distribuzione. Dopo un periodo di test e verifica delle nuove immagini, la seconda Point Release ( http://wiki.ubuntu-it.org/Rilasci/PointRelease ) di Ubuntu 16.04 LTS Ŕ finalmente disponibile per il download. Essa contiene tutti gli aggiornamenti rilasciati per Ubuntu 16.04 LTS fino al 16 febbraio 2017, oltre ad un nuovo HWE stack derivato da Ubuntu 16.10.
Tale HWE stack Yakkety porta la LTS al kernel Linux 4.8 e aggiorna Xorg e le sue componenti con le versioni dei driver open source presenti in Ubuntu 16.10. Da notare che il nuovo HWE stack Yakkety sarÓ disponibile solamente installando Ubuntu 16.04.2 LTS, oppure seguendo la procedura indicata in questa pagina ( http://wiki.ubuntu-it.org/Rilasci/PointRelease#PointRelease16.04_Successive ). Al contrario, coloro che giÓ utilizzavano Ubuntu 16.04 LTS in precedenza, non riceveranno alcun aggiornamento automatico al nuovo HWE stack; solamente gli aggiornamenti del sistema operativo saranno forniti tramite lo strumento Aggiornamenti software ( http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/Aggiornamenti ).
A partire da Ubuntu 16.04.2 cambia anche la modalitÓ con cui saranno forniti gli HWE stack futuri: chi decide di installare Ubuntu 16.04.2 LTS (con lo HWE stack Yakkety) riceverÓ automaticamente tramite aggiornamento i futuri HWE stack, ogni volta che questi saranno resi disponibili, fino all'ultimo HWE stack derivato da Ubuntu 18.04 LTS. Coloro che invece resteranno con la versione originale di Ubuntu 16.04 LTS (ovvero, con kernel Linux 4.4), manterranno tale "stack" originale per tutto il periodo di supporto della distribuzione.
Per informazioni pi¨ dettagliate sul funzionamento e sul periodo di supporto delle Point Release, puoi consultare la pagina [[Rilasci/PointRelease]].
Puoi scaricare la nuova Point Release di Ubuntu o di una sua derivata dal sito di Ubuntu-it ( http://www.ubuntu-it.org/download ), oppure dalla pagina XenialXerusTorrent ( http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/XenialXerusTorrent ).
Fonte: lists.ubuntu.com ( https://lists.ubuntu.com/archives/ubuntu-release/2017-February/004036.html )

= Notizie dalla comunitÓ internazionale =

== Le applicazioni KDE arrivano in Ubuntu Snap Store ==
KDE sposa sempre pi¨ il formato di distribuzione pacchetti snap e rende disponibili alcune delle sue applicazioni sullo store ufficiale Ubuntu Snap Store. Per utilizzare le applicazioni KDE che sono state distribuite come snap Ŕ necessario installare manualmente lo snap kde-frameworks-5. Una volta eseguita questa operazione, sarÓ possibile installare le applicazioni KDE attraverso le procedure standard dei pacchetti snap.
Attualmente sono disponibili le seguenti applicazioni:
* ktuberling - Il pi¨ bel gioco di sempre!
* kbruch - Per studiare e imparare le frazioni
* katomic - Divertimento e cultura tutto in uno
* kblocks - Un gioco simile a Tetris
* kmplot - Per tracciare funzioni matematiche
* kgeography - Un'applicazione l'apprendimento della geografia
* kollision - Un divertente e semplice gioco di biglie
* kruler - Un utile righello per misurare la distanza dei pixel sullo schermo
Ubuntu Software Center dalla versione 16.04 viene fornito con integrato il pieno supporto al sistema di pacchettizzazione snap, dunque sarÓ sufficiente cercare semplicemente l'applicazione e selezionare la versione snap per portarne a termine l'installazione.
Fonte:  apachelog.wordpress.com ( https://apachelog.wordpress.com/2017/01/30/kde-applications-in-ubuntu-snap-store/ )

== I vincitori del contest Ubuntu Budgie 17.04 Wallpaper ==
╚ terminato ufficialmente il contest per la ricerca dei wallpaper ufficiali per Ubuntu Budgie, la nuova derivata che integra l'ambiente desktop Budgie in Ubuntu. L'evento ha visto una straordinaria partecipazione della comunitÓ e la proposta di un elevato numero di immagini di alta qualitÓ.
Il primo rilascio ufficiale di Ubuntu Budgie Ŕ previsto per la versione 17.04 di Ubuntu e il team di sviluppo Ŕ estremamente lieto di annunciare le immagini scelte per rappresentare i wallpaper ufficiali della nuova distribuzione. Tra le immagini selezionate, segnaliamo con piacere la presenza di uno scatto di andreas-xavier, membro della comunitÓ italiana di Ubuntu.
Fonte: ubuntubudgie.org ( https://ubuntubudgie.org/blog/17-04-wallpaper-contest-winners )

= Aggiornamenti e statistiche =

== Aggiornamenti di sicurezza ==
Gli annunci di sicurezza sono consultabili nell'apposita sezione del forum ( http://forum.ubuntu-it.org/viewforum.php?f=64 ).

== Bug riportati ==
* Aperti: 129041, +141 rispetto alla scorsa settimana.
* Critici: 419, −3 rispetto alla scorsa settimana.
* Nuovi: 64257, +151 rispetto alla scorsa settimana.
╚ possibile aiutare a migliorare Ubuntu, riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ( http://wiki.ubuntu.com/BugSquad ) ha sempre bisogno di una mano.

== Statistiche del gruppo sviluppo ==
Segue la lista dei pacchetti realizzati dal GruppoSviluppo della comunitÓ italiana nell'ultima settimana:

=== Alessio Treglia ===
* tendermint 0.8.0+git20170113.0.764091d-2 ( https://tracker.debian.org/tendermint ), per Debian unstable

=== Mattia Rizzolo ===
* diffoscope 76+build1 ( https://launchpad.net/ubuntu/zesty/+source/diffoscope/76+build1 ), per Ubuntu zesty
* diffoscope 77 ( https://tracker.debian.org/diffoscope ), per Debian unstable
* libpodofo 0.9.5-2 ( https://tracker.debian.org/libpodofo ), per Debian experimental
* libpodofo 0.9.5-3 ( https://tracker.debian.org/libpodofo ), per Debian experimental
* inkscape 0.92.1-1 ( https://tracker.debian.org/inkscape ), per Debian unstable
Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo ( http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoSviluppo ) Ŕ sempre alla ricerca di nuovi volontari.

= Commenti e informazioni =
"Noi siamo ci˛ che siamo per merito di ci˛ che siamo tutti"
La tua newsletter preferita Ŕ scritta grazie al contributo libero e volontario della comunitÓ ubuntu-it. Per metterti in contatto con il Gruppo Social Media ( http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoPromozione/SocialMedia ) o se vuoi contribuire alla redazione di articoli per la Newsletter, puoi scrivere alla mailing list ( http://liste.ubuntu-it.org/cgi-bin/mailman/listinfo/facciamo-promozione ) del gruppo promozione ( http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoPromozione ).
In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:
*  Alessandro Viprati
*  Luca Ciavatta
Hanno inoltre collaborato all'edizione:
*  Stefano Dall'Agata

== Licenza adottata ==
La newsletter italiana di Ubuntu Ŕ pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 ( http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/legalcode ).

== Uscite settimanali ==
* Numero precedente ( http://wiki.ubuntu-it.org/NewsletterItaliana/2017.005 )
* Numero successivo ( http://wiki.ubuntu-it.org/NewsletterItaliana/2017.007 )
Per ricevere la newsletter direttamente nella tua casella di posta, cambiare le impostazioni di ricezione o annullare la tua iscrizione alla newsletter, consulta questa pagina ( http://liste.ubuntu-it.org/cgi-bin/mailman/listinfo/Newsletter-italiana ).
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consulta la nostra edicola ( http://wiki.ubuntu-it.org/NewsletterItaliana/Archivio ). 


Maggiori informazioni sulla lista Newsletter-italiana