[Gruppo-web] [!importante]Minutes riunione del 5 settembre 2013

Dario Cavedon dcavedon a gmail.com
Ven 6 Set 2013 12:53:02 BST


Il 05 settembre 2013 23:50, Riccardo Padovani
<rpadovani a ubuntu-it.org> ha scritto:
> La proposta che Ŕ uscita, grazie alla nostra francese preferita, Ŕ
> quello di diverci in aree di lavoro, ognuna delle quali ha un
> responsabile. Naturalmente gli altri si dividono nelle varie aree in
> base alle proprie capacitÓ e in base a cosa c'Ŕ bisogno in quel
> momento.
[snip]

Un paio di pensieri sulla proposta (e sulla pagina wiki che ne Ŕ
uscita): modificherei leggermente l'approccio, usando
un'organizzazione e modalitÓ un po' meno rigida di "aree di lavoro" e
"responsabili" (non me ne vogliano quest'ultimi).

L'approccio a casellina Ŕ un po' troppo rigido per chi siamo
(volontari) e quel che facciamo. Mi piacerebbe invece vedere dei
"progetti". Chi propone un progetto, chiamiamolo "capo progetto":
- stabilisce l'obiettivo
- stabilisce i task da compiere
- stabilisce gli strumenti da utilizzare
- stabilisce i tempi in cui si svolgono i task
Una volta lanciato il progetto si assegnano le persone (=chi vuole
partecipare?) e si inizia.

In questo modo si costituisce un "gruppo di lavoro", coordinati dal
"capo progetto".

Nulla vieta alle persone di partecipare a tutti i gruppi di lavoro che
vuole. Non contano le competenze (quelle si imparano sul campo) ma
l'interesse dei singoli verso questo o quel progetto.

Il gruppo di lavoro fa quel che deve fare, e una volta terminato il
compito termina anche la vita del gruppo di lavoro.

Ho visto che qualcuno ha giÓ definito dei "blueprint", che Ŕ cosa
molto buona Ŕ giusta, e che Ŕ un'utile strumento proprio per aiutare
nella definizione e realizzazione di un progetto. Circostanziateli
bene, definite bene obiettivi e tempi e modi.

Lo so che stravolgo quel che avete deciso ieri sera (e ancora mi scuso
per non aver partecipato), ma credo sia un approccio pi¨ pratico e
moderno (che qualcuno di voi giÓ sperimenta nel lavoro di tutti i
giorni).


Ciao, Dario


Maggiori informazioni sulla lista Gruppo-web